Bioenergetica

 

BIOENERGETICA EVENTO

ESPANSIONE ED INTEGRAZIONE DEL CORPO IN BIOENERGETICA

Classi di esercizi settimanali.

La bioenergetica è un modo per comprendere la persona in termini dei suoi processi energetici. Questi processi, cioè la produzione di energia attraverso la respirazione e il metabolismo e la scarica di energia nel movimento, sono le funzioni basilari della vita.

Le classi di esercizi in bioenergetica non sono una psicoterapia, non sono previste verbalizzazioni, ne’ l’elaborazione analitica delle esperienze vissute.
La classe di esercizi bioenergetici, pur senza essere una terapia, aiuta senz’altro le persone ad approfondire le proprie sensazioni, rilassare le tensioni e gli irrigidimenti muscolari, ampliare la respirazione e migliorare la capacità espressiva.

Ogni tensione muscolare, sia essa cronica oppure generata da uno stress temporaneo, di qualsiasi genere e gravità, è un “buco” nella nostra capacità di sentire il nostro corpo, quindi di percepire noi stessi. Nella contrazione, infatti, rimane trattenuta l’energia dell’emozione che ci siamo negati: di conseguenza, non solo non siamo più in grado di agirla, ma non siamo neppure più capaci di sentirla: non sappiamo se siamo tristi o arrabbiati, bisognosi di affetto o umiliati.

Il gruppo con la guida e l’aiuto di un conduttore, esegue specifici esercizi volti a sciogliere tensioni e blocchi muscolari nelle diverse aree del corpo. Contrazioni generate da stress temporanei ma anche blocchi cronici. Quando con gli esercizi il corpo si libera dalle tensioni, l’energia intrappolata nei muscoli contratti riprende a circolare, e le persone possono rientrare in contatto con quelle parti di sé che si erano chiuse alla loro percezione.

Il conduttore, che propone gli esercizi e vigila sui processi in atto, è una presenza che garantisce contenimento al gruppo e sostegno alle singole persone.

Per approfondire:

se ti è piaciuto questo articolo vuoi condividerlo?